30 Anni di Centro di Iniziativa Popolare

30 anni di lotte, 30 anni di solidarietà, 30 anni di cultura, 30 anni di presenza sul territorio

Il CIP Alessandrino è nato il 31 Marzo 1990 con l’occupazione dei locali, dove risiede attualmente, da parte di un gruppo di giovani del quartiere.

Oggi, a 30 anni di distanza, il CIP Alessandrino prosegue nell’intento di rispondere alle necessità vecchie e nuove del territorio.
Avremmo voluto festeggiare insieme quest’importante compleanno con una due giorni di dibattiti, confronti, attività culturali per grandi e bambini, ma a causa dell’emergenza sanitaria abbiamo dovuto annullare l’evento e fermare le nostre attività ordinarie.
Attenzione: il CIP non ha chiuso del tutto!
In questi giorni è stata organizzata una raccolta alimentare per chi ha visto azzerarsi il salario, per chi si trova in difficoltà per ragioni sanitarie e/o economiche.

La Solidarietà non si ferma!

Riusciamo a preparare questi aiuti grazie a una rete di persone e associazioni che hanno scelto di lottare insieme.

Dopo anni di lavoro precario, di riduzione delle risorse destinate alla sanità e alla solidarietà sociale, troppi di noi si trovano in estrema difficoltà a causa dell’epidemia, soprattutto nelle zone periferiche della città.

Non dobbiamo lasciare indietro nessuno!

Dove non riescono ad arrivare le istituzioni pubbliche, arriva la Solidarietà Popolare: attraverso punti di raccolta alimentare e volontari ci impegniamo nel raggiungere tutti coloro che hanno necessità di aiuto, usando tutti gli strumenti necessari per farlo in sicurezza.

Nessuno si salva da solo!

Per vedere cosa stiamo facendo e aiutarci clicca qui!

Come trent’anni fa e come dal primo giorno di questa quarantena, la solidarietà è un’arma importante per contrastare i disastri che lascia dietro di sé il liberismo.

Proseguiamo con la lotta! proseguiamo con la cultura! proseguiamo con la solidarietà!

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.